Treno ad alta velocità Bangkok – Korat 500 baht / un’ora 17 minuti – “Non c’è modo che possa fallire”

 

Una fonte di governo ha informato i media thailandesi che non c’è modo che il controverso progetto ferroviario ad alta velocità thai/cinese possa fallire.
Una fonte all’interno del governo militare dominante ha rivelato che i passeggeri sul treno da Bangkok a Nakorn Ratchasima pagheranno meno di 2 baht per chilometro.
Ciò significa una tariffa di non più di 500 baht per un viaggio che dovrebbe durare un’ora e diciassette minuti.

La distanza percorsa sarebbe di 252 chilometri.
Il progetto è stato oggetto di controversie fin dal momento in cui è stato proposto per la prima volta, ha detto Thai Rath, citandolo con preoccupazione come uno dei favori fatti alla Cina e temendo che la Thailandia non sia pronta per questa tecnologia che si rivelerà…
Leggi l’intero articolo su: http://fabio-ilmiodiario.blogspot.com/2017/06/treno-ad-alta-velocita-bangkok-korat.html

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *