Piemonte: dalla cima Montorfano al lago di Mergozzo

 

Nel pieno divampare della Grande Guerra, quella del Lago Maggiore era una zona apparentemente lontana dagli echi delle battaglie. In realtà, pur non venendo mai coinvolta direttamente nel conflitto, la zona fu interessata dalla costruzione di una delle più imponenti opere fortificate mai costruite in Italia: la Linea Cadorna.

Lo scopo della linea Cadorna, e il motivo per il quale venne concepita era di evitare una possibile invasione della Lombardia che gli Imperi Centrali avrebbero potuto effettuare con la complicità della Svizzera. Inutile ricordare che un simile scenario mai si concretizzò, tuttavia i luoghi della Linea Cadorna esercitano oggi un grande fascino sugli escursionisti ed in particolare per gli amanti della MTB, come nel caso della vetta…
Leggi l’intero articolo su: http://mag.tripkly.com/it/cima-montorfano-una-vetta-fortificata/

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *