A ruota libera sulla dorsale del Baldo

 

Difficile stabilire quale sia l’ambientazione più suggestiva dell’ Alto Garda: di sicuro quella del versante meridionale della dorsale del Baldo è una delle più suggestive terrazze da cui osservare le turchesi acque del grande lago.

Il percorso qui suggerito evita di toccare le punte più estreme della configurazione montuosa che culmina con cima Telegrafo, da raggiungere solo in ottime (eppur rare) condizioni climatiche e con tutta la giornata a disposizione. Tuttavia il percorso rimane ad alta quota, utilizzando strade sterrate, alcune delle quali costruite ai tempi della Grande Guerra.

I paesaggi bucolici fatti di malghe e distese prative…
Leggi l’intero articolo su: http://mag.tripkly.com/it/a-ruota-libera-sulla-dorsale-del-baldo/

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *