L’ex monaco da jet set viene ora estradato in Thailandia

 

L’Ufficio del procuratore generale è pronto a formare un team di avvocati per volare negli Stati Uniti e scortare l’infame ex monaco Luang Pu Nen Kham in Thailandia per affrontare le accuse dopo che il giudice degli Stati Uniti ha ordinato di deve essere estradato su richiesta dellee autorità tailandesi.

Amnart Chotechai, direttore generale del Dipartimento Affari internazionali presso l’Ufficio del procuratore generale, ha dichiarato oggi (15 luglio) che il Dipartimento è stato informato del verdetto della Corte statunitense in California che ha accettato di estradare l’ex monaco, Wirapol Sukphol.
Ha detto che il reparto era pronto a volare per accompagnarlo indietro.
Tuttavia, deve attendere che il monaco fuggitivo eserciti il ​​suo diritto di appello…
Leggi l’intero articolo su: http://fabio-ilmiodiario.blogspot.com/2017/07/lex-monaco-da-jet-set-viene-ora.html



Altri post che ti piaceranno:

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *