Pontemanco, nella campagna padovana un minuscolo borgo medievale attivo per secoli grazie ai suoi mulini!

 

Oggi vi porto in provincia di Padova, ai piedi del versante orientale dei Colli Euganei, sul territorio del comune di Due Carrare in particolare alla scoperta di Pontemanco, una sua frazione, antico borgo medievale la cui attività ferveva attorno ai suoi mulini.

Due Carrare è un comune di poco più di 9000 abitanti nato solo nel 1995 dalla fusione dei comuni di Carrara San Giorgio e Carrara Santo Stefano e contrariamente alle apparenze parliamo di paesi significativi per la storia di Padova. Questi territori infatti erano noti nel medioevo come Carrara ed erano patria della potente famiglia “Da Carrara”, quei Carraresi divenuti signori della Padova del Trecento.

A Carrara San Giorgio se il castello dei…
Leggi l’intero articolo su: http://www.blogdipadova.it/borgo-di-pontemanco-due-carrare-padova/

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *