Venezia è una regata

Ho fantasticato molto leggendo il libro “Venezia è una regata”. Ho fantasticato in lungo e in largo nello spazio: ho immaginato di tracciare dentro e intorno a Venezia, tutti i percorsi delle innumerevoli regate, e li ho immaginati simultaneamente, decine e decine di linee in movimento, traccia... Leggi >>

 

Gaudeamus igitur, la goliardia a Padova!

Padova è una delle città universitarie in cui la goliardia è più presente con i suoi ordini, i suoi incontri e le feste pubbliche come appunto la festa delle matricole, quella di inizio anno accademico con la corsa dei mezzi strani, la tradizione dei papiri di laurea e la giornata dell’8... Leggi >>

La voga alla veneta

Ci fa obbligo soffermarci, seppur brevemente, per sottolineare la nobiltà della voga alla veneta, che si differenzia da quella praticata in tutte le altre città di mare del mondo.Già la posizione eretta e non seduta conferisce un'immagine di fierezza sconosciuta nelle altre realtà marine.Se poi ... Leggi >>

Dalla Vallagarina alla Val del Diaol

Il bello della montagna è la possibilità di scoprirla secondo angolature diverse. Abbiamo già affrontato in un altro itinerario la discesa della Val del Diaol o “The Skull” (così soprannominata per il ritrovamento di un teschio bovino durante la pulitura dei sentieri), una delle più rinomat... Leggi >>


Viaggio a Venezia, 1914

Les valises dans la gondole, qu'elle prenait la main de son mari : — Tu as eu raison, dit-elle. On en peut varier a l'infini l'occasion, le vertige spontané qui saisit le voyageur débarquant à Venise reste toujours de cette qualité-là. Instantanément tout a disparu. Plus ... Leggi >>