Thailandia: venerare Brahma e altre divinità induiste.

 

In Thailandia, secondo la costituzionedel Paese, non vi è alcuna religione di stato ufficiale , ma la legge thailandese garantisce la libertà religiosa di tutti i cittadini thailandesi, anche se il re è tenuto per legge a essere di religione buddista Theravada. Inoltre va messo subito in chiaro che la stragrande maggioranza dei thai sono buddhisti e gli insegnamenti di Buddha governano le loro vite.L’inflenza che ancora oggi esercita l’induismo sulla vita dei thai arriva da un lontano passato. Bramini provenienti dall’India si recarono nel sud-est asiatico a introdurre credenze induiste 2.000 anni fa, queste furono successivamente adottate dal popolo Khmer. I Khmer introdussero queste credenze in tutto il loro impero, che comprendeva gran parte della Thailandia moderna, nel IX…
Leggi l’intero articolo su: http://fabio-ilmiodiario.blogspot.com/2017/01/thailandia-venerare-brahma-e-altre.html

Booking.com

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *