Thailandia: Il governo vuole allungare il termine dell’affitto del terreno per gli stranieri.

 

Parlando la notte di giovedi ad un evento commerciale immobiliare, il ministro delle Finanze, Apisak Tantivorawong, ha detto che il suo ministero sta studiando un modo per concedere agli stranieri di stipulare contratti di locazione del terreno thai, anche se i proprietari del terreno continuerebbero  ancora ad essere cittadini thailandesi.Secondo la legge thailandese, gli stranieri non possono possedere terra. In pratica, molti stranieri ricorrere all’utilizzo di prestanomi thailandesi, spesso attraverso società private, per possedere terreni o case per loro conto, il che può rivelarsi giuridicamente precaria quando sorgono controversie.
Atip Bhijanonda, presidente dell’associazione sviluppatori che ha ospitato l’evento di giovedi, ha elogiato la proposta del ministero delle…
Leggi l’intero articolo su: http://fabio-ilmiodiario.blogspot.com/2017/03/thailandia-il-governo-vuole-allungare.html

Booking.com

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *