Spritz a Padova, capitale dell’aperitivo veneto divenuto cocktail internazionale

 

Con questo titolo magari attirerò un po’ di risentimento dalla gente veneta di altre città e paesi ma è innegabile che, per storia e diritto acquisito, Padova sia la capitale dello spritz, l’aperitivo veneto ormai noto in tutto il mondo, o quasi.

Cenni storici sullo spritz in Veneto

Oggi, pensando allo spritz viene in mente quello color arancione o rosso, a seconda dell’uso dell’Aperol o del Campari ma in origine lo spritz era rigorosamente bianco. Quali sono dunque le origini dello spritz, come nacque questo aperitivo? Le cose andarano più o meno nel seguente modo. Pare che i soldati dell’Impero Austriaco che nell’Ottocento dominava sul Lombardo-Veneto, abituati a consumare in grande quantità birra dalla bassa gradazione alcolica mal…
Leggi l’intero articolo su: https://www.blogdipadova.it/aperitivo-veneto-spritz-a-padova/

Booking.com

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *