Itinerario indiavolato nella terra dei Montecuccoli

 

E’ la terra di una delle più importanti famiglie di condottieri medioevali: i Montecuccoli. Tra le sue foreste si nasconde un ponte che ha qualcosa di diabolico: il Ponte del Diavolo.

Ebbene sì, ci sono anche vaghi elementi di esoterismo in questo itinerario che porta alla scoperta di una delle più curiose emergenze geologiche dell’ Appennino. Il Ponte del Diavolo è infatti un monumento naturale di roccia arenaria formatasi dall’ erosione degli agenti atmosferici. Il suo tetro aspetto indusse alla creazione di leggende sul suo conto: una dice che il diavolo lo abbia dimenticato qui durante una notte in cui fu distratto dalle streghe, un’altra narra di un ponte costruito dal diavolo per un contadino. Che lo si voglia vedere con occhio scientifico…
Leggi l’intero articolo su: http://mag.tripkly.com/it/itinerario-indiavolato-nella-terra-dei-montecuccoli/

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *