Gestione degli affari senza mandato nel Codice civile e commerciale di Thailandia.

 

Gestione degli affari senza mandato.
Sezione 395. Una persona che si prende cura di un affare per un’altro senza avere il mandato ricevuto da lui e senza avere il diritto di farlo nei suoi confronti, deve gestire gli affari come l’interesse del committente richiede, avendo riguardo per i suoi desideri reali o presunti.Sezione 396. Se l’impegno nella gestione degli affari è opposto ai desideri reali o presunti del committente, e se il gestore deve aver riconosciuto questo, egli è tenuto a risarcire il committente per eventuali danni derivanti dalla sua gestione degli affari , anche se non per colpe altrimenti imputabili a lui.Sezione 397. Il fatto che la gestione degli affari si oppone ai desideri del committente non è preso in considerazione se, senza la gestione degli…
Leggi l’intero articolo su: http://fabio-ilmiodiario.blogspot.com/2016/05/gestione-degli-affari-senza-mandato-nel.html

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *