Carlo Goldoni, lucido e visionario economista

 

Lucidissimo economista, nelle sue commedie Carlo Goldoni non descrive banalmente lo scontro tra padri spilorci e figli dissipatori, ma le contraddizioni di un’economia malata nella quale l’eccesso di spesa è contemporaneamente una necessità vitale e un rischio mortale. Quando parliamo di Goldoni ci pare d’avere a che fare con un Molière minore, e per giunta tardivo; con un giocoso dipintore dei vizi della società del suo tempo; e un poco persino con un venditore di gondole, che ci accompagna nelle pittoresche atmosfere del Settecento veneziano. Tutto questo basterebbe a tenerci lontani dalla sua opera, come alcuni stanno ormai lontani dalla città di Venezia… E tuttavia sarebbe un errore, perché Carlo Goldoni fu molto di più. Più di un venditore di gondole, beninteso;…
Leggi l’intero articolo su: http://feedproxy.google.com/~r/laltravenezia/~3/1n4QuTeCNXQ/carlo-goldoni-lucido-e-visionario-economista.html

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.