Thailandia-Krabi: Ufficiale del Parco Nazionale di Phi Phi accusato di frode per la rivendita di biglietti usati

 

Un funzionario del parco al Parco Nazionale delle Isole Phi Phi è accusato di frode per rivendita e appropriazione di biglietti già utilizzati per l’accesso al parco da parte di turisti.Il responsabile della sicurezza del parco, Theerayut Boonlert, dovrà affrontare l’accusa presentatagli dalla polizia di Ao Nang dopo la testimonianza del proprietario di una barca che ha visto il funzionario del parco vendere biglietti usati a quattro visitatori farang per la somma di 400 baht (11 euro circa)  ciascuno.
L’investigatore di Ao Nang, Songpol Boonchai, ha confermato al Bangkok Post che il funzionario è stato accusato, arrestato, e ha confessato la frode,.Il capo del sotto-distretto di Ao Nang, Teerasak Khanantai, ha detto che i funzionario del parco stava eseguendo la truffa…
Leggi l’intero articolo su: http://fabio-ilmiodiario.blogspot.com/2017/04/thailandia-krabi-ufficiale-del-parco.html



Altri post che ti piaceranno:

autumn 728 x 90

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *